Featured Slider

Latest instagrams

"Every leaf speaks bliss to me, fluttering from the autumn tree" ~ Stivali Vegan per l'autunno 🍃🍂

Mi sono parecchio divertita a cercare stivali e stivaletti autunnali che fossero anche esteticamente eleganti (ai miei occhi, quantomeno), anche perché ne sto cercando un paio pure per me; chi mi conosce e mi segue sa quanto la stagione in arrivo sia la mia preferita e qualsiasi cosa la riguardi (dalla scelta dei vestiti da indossare, ai cibi caldi da preparare e così via) mi metta di buonumore. 

Il mercato vegan che riguarda scarpe e abbigliamento si sta facendo via via più ricco e interessante, e di questo sono molto felice, e non ho avuto difficoltà a trovare modelli bellissimi che condivido con voi perché, chissà, qualcuna possa trovare ispirazione 🍁

-Camminaleggero

Le mie vegan sneakers preferite ~

Settembre, il mio mese preferito preludio della mia stagione del cuore, mi ha regalato oggi il primo temporale (breve, ma meglio di nulla) da diversi mesi a questa parte, ed io sono così felice e addentro al mood autunnale che mi sono messa al pc alla ricerca di scarpe chiuse -rigorosamente vegan e artigianali- da indossare nelle prossime settimane. Perchè, se è vero che il caldo è ancora intenso (qui al sud, almeno) so anche che ha le ore contate...

Queste sono le mie sneakers cruelty-free del momento preferite! Come sempre, se conoscete marchi che non menziono sentitevi liberi/e di commentare in fondo al post :)

NY sneakers di Will's Vegan Store: le mie preferite in assoluto, nella loro semplicità. Traspiranti e resistenti all'acqua, sono realizzate in pelle vegana italiana ricavata da fonti vegetali. Se avete il piede piccino come il mio (porto il 35) potete ordinarne la versione per bambini, che ha un prezzo decisamente più contenuto!

Mangiare vegan a Lecce: Kiodofisso bistrot

Amici leccesi, cercate un locale che abbia delle opzione vegane degne di tale nome (chè, ricordiamolo, la cucina vegetale non contempla solo insalata!)? Allora vi consiglio di provare Kiodofisso Bistrot, ristorante di cucina toscana con diversi piatti veg (tutti artigianali).

Io ho scelto quello che vedete in foto: burger preparato con lenticchie, noci e soffritto di verdure, accompagnato da contorno di patate al forno, cipolle in agrodolce, maionese veg e verdure grigliate:


Siero antiossidante per pelli miste di Potentilla Cosmesi, con estratti di malva ed elicriso: levigante, opacizzante, lenitivo, emolliente 🌿🌺🌱

Seguo Potentilla e acquisto i suoi cosmetici selvatici da tempo, da quanto la mia amica (e blogger) Beauty Ro mi aveva regalato il siero per il contorno occhi a base di lentisco e galium. Non sono facile agli entusiasmi in fatto di cosmesi perchè sono un soggetto semplice da accontentare: non ho inestetismi particolari e non vado alla ricerca di preparati miracolosi, quanto invece di qualcosa di naturale che si possa prendere cura delle mia pelle in modo gentile. 

Ma con questo siero è stato diverso. Non ci crederete ma prima di allora non ho mai acquistato nulla di specifico per questa zona del viso così delicata (salvo un olio diversi anni fa); questa crema così concentrata, nutriente ma non grassa, e dall'effetto tensore immediato mi ha conquistata, e soprattutto mi ha conquistato il progetto delle ragazze che hanno creato Potentilla, quello cioè di dare valore e importanza alle piante che crescono spontanee nella zona in cui vivono -la Murgia barese.

Le erbe selvatiche, i frutti, le bacche e i fiori vengono raccolti a mano rispettando i tempi balsamici e la disponibilità della natura, preservandone l'integrità e tutelandone la capacità riproduttiva. 

Sono stata contattata poco tempo fa da una delle fondatrici, che conosce il mio amore per il loro lavoro, per provare il nuovo siero antiossidante per pelli miste, opacizzante e levigante:


Le espadrillas, un classico estivo, in versione artigianale e sostenibile: Mumico

"Espadrilla Ã¨ un termine francese che deriva dalla parola in lingua occitana, che a sua volta deriva dal vocabolo catalanoespardenya. In catalano significava un tipo di scarpe fatte di espart, il nome catalano di sparto, una pianta mediterranea nerboruta usata per fare le corde"


Le espadrillas mi piacciono così tanto che le uso, senza remora alcuna, anche per andare ai matrimoni! 
Ormai in commercio ne esistono davvero di tutti i tipi, colori e materiali, ma spesso si tratta di calzature industriali e poco resistenti che si disintegrano nel giro di una stagione. 

Ho scoperto che Mumico, piccola azienda spagnola che aderisce agli standard slow fashion, ne realizza di bellissime, tutte fatte a mano in Spagna da artigiani, resistenti, sostenibili e dai disegni molto particolari, con la possibilità di realizzarle anche su misura:



Mascara rinforzante per sopracciglia Alterra (e altre amenità) ~

Nopalli: questo è il nome che gli Aztechi davano al fico d'India, pianta sacra dal potente significato simbolico. La capitale del loro Regno, Tenochtitlán, secondo alcuni significherebbe "il luogo del fico d'India alla base della roccia", ad alimentare la leggenda secondo la quale, quando ancora il popolo azteco vagava alla ricerca di un luogo in cui insediarsi, avrebbe deciso di fermarsi laddove venne vista un'aquila postata su di un fico d'India, e proprio in quel luogo sorse la futura capitale del regno. A dimostrazione della grande importanza che questa pianta ancora riveste,basti pensare che è presente nello stemma del Messico.
Forte, tenace, poco pretenzioso, il fico d'India cresce nei terreni aridi e leggeri, e si propaga facilmente per talea. Qualche mese fa ho raccolto da terra, abbandonata, la pala che vedete in foto. Messa in vaso, dopo poche settimane ha sviluppato le radici e dato vita ad una nuova pala, senza aver ricevuto particolari cure da parte mia (Amore escluso!). Che pianta forte e potente ðŸŒµ


Arte, moda e natura in una sola parola: Repainted, abbigliamento da mare italiano, sostenibile ed artigianale

Se c'è una cosa che mi fa impazzire (in senso positivo!) sono le aziende di abbigliamento etico ed artigianale che si ispirano all'Arte. Non riesco ad immaginare nulla di più bello al mondo di qualcosa che unisce il rispetto per la Natura, la moda (una forma d'arte!) e l'arte in senso più stretto. 

Non potevo quindi esimermi dal parlare della mia ultima scoperta, avvenuta su Instagram (grazie alla segnalazione di Camialnaturale), e che riguarda appunto un brand italiano e sostenibile di costumi da bagno -meravigliosi costumi da bagno!: Repainted Italian beachwear