Latest instagrams

Mangiare vegano a Napoli: Vitto Pitagorico

Pitagora è stato il primo vegetariano noto della storia; è alla sua scelta -alimentare come di vita- che si è ispirato un ristorante vegetariano, vegano e crudista aperto da non molto a Napoli: Vitto Pitagorico.

Il locale si trova a pochi passi dalla fermata Museo, di fronte al Museo Archeologico, nel centro storico partenopeo. L'ambiente è semplice e curato, i piatti proposti davvero ricercati e particolari: impasti per la pizza con farina di canapa, integrale, con curcuma ed ai cerealilasagne crudiste vegane con zucchine, formaggio di anacardi e salsa di pomodori secchi e spezie (una delle cose più buone che io abbi mai assaggiato! e a quanto pare il piatto forte del ristorante), hummus di barbabietole e zucca, dolce a base di lavanda, mandorle e cacao, solo per citare le cose che abbiamo avuto modo di provare.

Questo è il genere di locale in cui portare persone che nutrono diffidenza nei confronti della cucina cruelty-free, che sa essere -contrariamente a quanto si crede- incredibilmente varia e fantasiosa.


Lasagne crudiste

estratto di zucchine e sedano

spaghetti con farina di canapa, verdure grigliate e saltate, mandorle e semi di sesamo

dolce con cacao, mandorle e lavanda

Nessun commento