Latest instagrams

Maschera purificante con menta e tea tree di Cattier Paris

La Polonia, chissà perchè, pullulava di negozi di cosmesi che vendevano Cattier, marchio francese, che trovavo anche nei vari mercatini in cui sono incappata. Nonostante fossi partita con l'intenzione di fare incetta di cosmetici Nacomi (polacchi, appunto, e che speravo di trovare a poco prezzo), di questi neanche l'ombra, e quindi me ne sono tornata con due prodotti per il viso Cattier, una mousse detergente (di cui ho parlato qui) e una maschera specifica per le pelli grasse ed impure, a base di argilla, menta e tea tree:




In passato ho avuto modo di provare alcune maschere di questo brand, tutte monodose (anche se io me le facevo bastare per 2/3 applicazioni) e più delicate di questa: all'argilla gialla e hamamelis, all'argilla rosa e aloe vera e il gommage all'argilla bianca e aloe (che utilizzavo anche a mo' di maschera).
Questa è decisamente la più forte, sia tra quelle provate che tra quelle prodotte dalla casa cosmetica: contiene infatti argilla verde e bianca (che, si sa, sono astringenti e purificanti), oli di rosmarino, menta e tea tree (antibatterici e purificanti) e olio di jojoba (nutriente ed elasticizzante). La consistenza è meno cremosa e più secca rispetto alle altre, il profumo è molto pungente e fresco (di rosmarino e menta) e il tempo di posa breve, circa due/tre minuti. Applico ormai da tempo questa maschera, due volte la settimana su tutta la pelle del viso, ed una tantum solo sul naso, il punto in genere più a rischio impurità (e in cui si concentrano i punti neri): non ho notato miracoli per quanto riguarda questo aspetto particolare, ma una diminuzione dei brufoli su mento e guance (specie nei periodi di stress), sì. Credo sia una buona maschera per tenere sotto controllo eventuali sfoghi cutanei (e seccare quelli già presenti), mentre per il problema punti neri non l'ho trovata efficace. Francesca, amica blogger di Semplicemente Bio ne ha di recente consigliata una di Madara a quanto pare miracolosa: detox purificante (che acquisterò, nel mini formato, non appena terminata questa).
Avete maschere per la pelle mista efficaci da consigliarmi?
Buona serata! :)

2 commenti

  1. Uhhh grazie della citazione <3 di Cattier avevo provato quella all'argilla verde, ma troppo liquida e troppo blanda, questa che descrivi dall'INCI sembrerebbe un portento, strano davvero che non faccia nulla contro i punti neri, vai di Madara 😀 Ora ovvio io vedo effetti netti usata dopo la doccia quando i pori sono ben dilatati, ma fa! Ahhhh altra cosa curiosa il fatto che trovassi Cattier e non Nacomi, potere della globalizzazione temo, che a volte si trovano prodotti di altri stati ma per strani meccanismo del mercato non quelli locali, pensavo all'acqua, anche qui è più facile che trovi Marche che hanno le fonti al nord e non quelle umbre, mah

    RispondiElimina
  2. Ho scritto malissimo, con il cellulare non riesco a rileggere il commento prima di pubblicarlo, sorry

    RispondiElimina