Latest instagrams

Bio-balsamo ai semi di lino e mandarino di La Saponaria

Avendo i capelli grassi, molto fini e lisci, non ho mai utilizzato il balsamo con assiduità perchè non ho bisogno di districarli e ammorbidirli e soprattutto perchè ho sempre avuto paura di appesantirli troppo. Mi ero trovata bene col balsamo al burro di karitè e tea tree di Green Natural (trovate la recensione qui) ma quando l'ho terminato ho deciso di cambiare e provarne un altro che fosse altrettanto leggero. La scelta è caduta sul bio balsamo di La Saponaria ai semi di lino e mandarino


Si tratta di un balsamo abbastanza liquido (l'altro era più denso) dal profumo agrumato, che contiene burro di karitè, semi di lino, olio essenziale di mandarino ed estratto di moringa, una pianta tropicale da cui si estrae un olio molto nutriente che, oltre ad essere utilizzato per via interna, viene spesso impiegato per la preparazione di creme e shampoo grazie alle sue proprietà nutrienti ed idratanti.



Lo sto usando da poco, e ne utilizzo davvero una piccola quantità ogni volta stendendolo bene solo sulle lunghezze, ma posso dire che mi piace molto perchè, oltre a lasciarmi le punte morbide e nutrite, è davvero leggero e non mi rende i capelli stopposi e appesantiti. 

Lo consiglio? Sì, assolutamente, a patto che non abbiate i capelli secchi, in quel caso vi direi di buttarvi su un balsamo più ricco e corposo. Se invece, come me, avete i capelli grassi, lo consiglio per nutrire le lunghezze, ma attenzione a non esagerare perchè, nonostante sia un balsamo leggero, troppo prodotto sui nostri capelli creerebbe un effetto capelli-stoppa non molto bello :)
Il prezzo di questo prodotto è di circa 7 euro per 150 ml.

Nessun commento