Latest instagrams

Bio-matita per occhi 'confetto/lilac' di Neve Cosmetics

Ho acquistato la Bio-matita per occhi color 'confetto/lilac' di Neve Cosmetics ormai due anni fa, ma solo da poco tempo mi sono decisa ad utilizzarla come matita da tutti i giorni. Il perchè è presto detto: ero convinta che questo colore, un pervinca freddo, non si sarebbe mai abbinato alla tonalità dei miei occhi castani, che soltanto alla luce rivelano riflessi verdastri; lo trovavo più adatto agli occhi chiari, ed ero pure certa che, indossandolo, mi avrebbe donato un aspetto adolescenziale che volevo assolutamente evitare. Questi i motivi per i quali, per tantissimo tempo, la povera matita è rimasta inutilizzata. Quando l'ho ripresa in mano, è stato perchè ero indecisa se regalarla o tenerla, e ho voluto darle un' ulteriore possibilità. E me ne sono innamorata *_*




Come scritto sopra, e come riportato sul sito, si tratta di un color pervinca freddo dal finish opaco, che a dispetto di ogni mia previsione è tutto tranne che appariscente. Lo applico nella rima interna dell'occhio senza calcare troppo (in genere lo passo due-tre volte), e mi ha stupito la sensazione di 'sguardo luminoso e riposato' che lascia. Se si applica una sola passata, poi, non si ha nemmeno l'impressione di avere gli occhi truccati, ma la sensazione di luminosità e freschezza rimane.


La consistenza mi pare una buona via di mezzo tra il duro e il morbido, il colore si stende facilmente e senza sbavare (anche se lo attende la prova del caldo imminente). Nelle varie recensioni lette, ho spesso sentito lamentare il fatto che, dopo poche ore, la matita sbiadisce fino a non vedersi più. A me invece succede l'esatto opposto, la applico la mattina per poi ritrovarmela la sera lì dove l'avevo stesa, solo leggermente più sbiadita (il che è perfettamente normale), e se non strucco gli occhi aiutandomi con i dischetti di cotone, fa fatica a venire via. Insomma, il problema della durata io proprio non lo vedo. Vedo invece il problema, solito delle matite Neve, del tappo difettoso, che dopo pochi utilizzi inizia a sbeccarsi e a scheggiarsi. è un peccato, perchè ora che la matita è vecchiotta il tappo è completamente rovinato ed inutilizzabile, e devo tenerlo attaccato alla matita con lo scotch, rendendo un po' complicato il portarmela appresso. In ogni caso, è un colore che io promuovo a pienissimi voti, così come ne promuovo la durata e la consistenza, che ho avuto modo di apprezzare anche nelle altre matite occhi provate fino ad ora (liquirizia, di cui ho parlato qui, e corona/silver, recensita invece qui).
Costa 4,80 euro ed è reperibile, oltre che sul sito di Neve, praticamente in ogni negozio on-line di eco-cosmesi e nelle bio-profumerie.
:)

2 commenti

  1. Sono innamorata dei pastelli di neve, vorrei prenderli tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici! ;) Ottima scrivenza, colori bellissimi e prezzo contenuto!

      Elimina