Latest instagrams

Raschietto nettalingua in rame: la mia esperienza

Post veloce e sintetico per mostrare quello che è diventato ormai un aggeggio indispensabile e che utilizzo tutte le mattine appena sveglia: il raschietto nettalingua in rame.




Lo studio dello yoga mi ha regalato una curiosità a 360 gradi per tutto ciò che riguarda il benessere e la bellezza naturale. Abitudini di vista salutari si traducono -anche- in bellezza esteriore. La tradizione ayurvedica prescrive l'utilizzo del raschietto nettalingua di rame tra le pratiche di pulizia corporea: lo si passa sulla lingua, dall'interno verso l'esterno e per circa 4-5 volte, la mattina a digiuno, fino a togliere completamente la patina bianca, che non è altro che uno strato di tossine depositatesi durante la notte.

Questa pratica, se fatta quotidianamente, permette di ridurre la quantità di tossine presenti nell'organismo e di limitare la formazione della placca e di altri disturbi dentali/gengivali. Tutto questo ha, ovviamente, delle ripercussioni positive sullo stato di salute generale del corpo e sulla bellezza di pelle e capelli.

Ho acquistato il raschietto che vedete in foto sul sito di Macrolibrarsi a 5 euro; lo trovate, comunque, in tutti i negozi di alimenti naturali e biologici (come NaturaSì) ed equosolidali.
:)

4 commenti

  1. interessante non ne avevo mai sentito parlare! passerò al Natura si a dare un' occhiata
    Baci Sara :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere! Ormai io non posso più farne a meno, non saprei spiegarti, ma mi sento la bocca più fresca e pulita e ho l'impressione che un po' tutto l'organismo ne stai beneficiando :)

      Elimina
  2. Ero incappata nel nettalingua qualche tempo fa, quando mi stavo proprio interessando a queste cure ayurvediche per la salute della bocca. Avevo visto anche la pratica dell'oil pulling, ho provato a farla per un po' di tempo, ma l'idea di dover tenere dell'olio in bocca appena sveglia per 10 minuti alla fine mi ha fatta desistere -.- Questa però è una pratica certamente più comoda!
    Ti ho taggata per un premio sul blog! :) http://www.veroniquebiologique.com/2015/05/tag-liebster-award-40.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'hai provato? Io ero tentata ma alla fine non l'ho mai fatto.. Vorrei provare, però, anche se l'idea di tenere in bocca dell'olio di sesamo la mattina, appena svegli, non mi alletta molto :D
      Grazie infinite del premio! E scusa se rispondo sempre con un po' di ritardo, sto cercando di aggiornare il blog e starci un po' più dentro, ma questo è un periodo un po' intenso.
      Un abbraccio!

      Elimina