Latest instagrams

Crema idratante Deep moisture fluid di Madara Organic Skincare

Sarà capitato un po' a tutte, credo, di provare e riprovare fino allo sfinimento creme per il viso nella speranza di trovare quella che meglio si adatta alla propria pelle e alle di lei esigenze, che molto spesso sono difficili da decifrare e soddisfare.
Ho la pelle mista, leggermente untuosa nella zona T (quindi sul naso, sulla fronte e sul mento), un po' secca sulla tempie e sulla zona esterna delle guance con tanto di couperose nella zona attorno al naso.. Un concentrato di problemi e stranezze! Nel periodo pre-mestruale la zona del mento è in piena eruzione, e il risultato è quindi una pelle che faccio fatica a gestire, e per la quale ho provato svariati prodotti che non mi hanno mai convinta a fondo.
Maaaaa... quando ho provato un campioncino di codesta crema (e per puro caso, visto che ero in trasferta da un'amica e ho infilato nella borsa la prima cremina che ho trovato) ho quasi gridato al miracolo!
Eccola:





Madara Organic Skincare è un'azienda lituana di cosmesi eco-biologica, che non conoscevo e di cui non avevo provato nulla ma, dopo aver provato questa crema, mi sono decisa a fare un ordine su Vecchia Bottega, perchè qualcosa mi diceva che avevo trovato la crema adatta alla mia pellaccia. Il prezzo era probabilmente l'unico aspetto che mi frenava, dato che la suddetta costa 29 euro per 50 ml di prodotto, ma dopotutto non è nemmeno un prezzo troppo eccessivo per una buona crema naturale, e considerato che non sono più una ragazzina e che quindi la mia pelle richiede maggiori cure rispetto al passato (sigh), ecco fatto l'ordine.
Dopo due giorni, 'deep moisture fluid' era tra le mie mani.
In effetti le mie impressioni positivissime su questa crema sono state confermate da un uso prolungato.
Si tratta di un fluido molto molto leggero e per nulla pesante o stopposo, formulato per le pelli normali e miste, che sin dalla prima applicazione lascia la pelle ben idratata e vellutata. Sulla confezione c'è scritto che, analizzando i risultati di un utilizzo prolungato su un campione di 30 donne, è risultato che il 93% di queste ha notato miglioramenti per quanto riguarda l'elasticità della pelle e l'idratazione e, per quanto a mio avviso siano informazioni da prendere con le pinze, mi trovo d'accordo con loro.
Contiene acqua di rosa damascena, oli di jojoba e di semi di girasole, acido ialuronico ed estratti di lampone nordico, trifoglio, artemisia e fiori di tiglio, dalle proprietà lenitive, idratanti ed elasticizzanti.



Non mi trucco spesso, ma le poche volte che applico il fondotinta minerale dopo avere idratato la pelle con questa crema, noto che il risultato è molto più uniforme e 'pulito'.
La consistenza e l'aspetto della mia pelle sono decisamente migliorati, e credo che, a meno di sorprese, ricomprerò questa crema anche in futuro ( in un futuro molto prossimo, dato che sta per finire!). L'unico aspetto 'negativo' è il fatto che l'azienda non sia italiana, cioè, mi spiego meglio, in genere chi acquista prodotti eco-bio lo fa anche per rispetto nei confronti dell'ambiente, e quindi comprare un prodotto che arriva dalla Lituania in effetti può essere contraddittorio, perchè sarebbe meglio preferire prodotti locali. Vorrà dire che mi darò da fare per cercare un prodotto italiano altrettanto buono (e sono sicura che esiste!) e quindi ogni consiglio è più che gradito :))



AGGIORNAMENTO: dopo alcuni anni dalla pubblicazione di questo post, continuo a ricordare con immutato amore questa crema, idratante al punto giusto, uniformante e ottima base per il trucco. Madara ha aperto il proprio sito italiano, per le interessate all'acquisto!


Nessun commento