Latest instagrams

Maschera-balsamo per capelli di Naturaequa al burro di karitè, olio d'oliva e aloe

In questo post ho parlato della mia collaborazione con Rossella, titolare del negozio on-line Green Things, specializzato nella vendita di cosmesi naturale, abbigliamento etico e vegano e oggettistica ecologica per la casa. Rossella mi ha inviato alcuni prodotti del brand italiano di cosmesi Naturaequa di cui, fino a quel momento, non avevo provato nulla.

Naturaequa si definisce come una piccola realtà cosmetica, che cerca di formulare prodotti naturali, semplici ed ecologici, utilizzando materie prime a kilometro vero (a kilometro zero o equosolidali) e tagliando i costi relativi alla filiera produttiva. Questa scelta si manifesta anche nel packaging, realizzato con materiali riciclabili e cartone riciclato. In sintesi, rappresenta ciò che la cosmesi ecologica dovrebbe (a mio avviso) essere: efficace, essenziale, sostenibile ed attenta a supportare le realtà locali.



Dopo aver parlato (qui) dello scrub per il viso levigante e purificante mi sono gettata a capofitto nel testare la maschera-balsamo per capelli a base di burro di karitè, olio extravergine di oliva, aloe e zucchero di canna. Era il prodotto che, tra quelli che mi sono stati inviati, mi incuriosiva di più: non utilizzo il balsamo molto spesso, avendo capelli molto fini e con la cute grassa, ma questo prodotto si presenta più come una maschera-trattamento, ed ho pensato che le mie punte, secche e molto sfibrate, ne avrebbero tratto giovamento.



Si tratta di un balsamo dalla consistenza abbastanza densa e cremosa, e dal profumo, delicato e buonissimo, di agrumi, dato dalla presenza, tra gli ingredienti, dell'olio essenziale di arancio dolce siciliano. Come scritto nella premessa sopra, gli ingredienti utilizzati dall'azienda sono, in genere, a km zero oppure equosolidali, e questa maschera ne è la conferma: il burro di karitè (idratante e nutriente) proviene dal nord del Benin ed è lavorato da una ONG no-profit, dalla quale Naturaequa si rifornisce; l' aloe arborescens (da cui si ricava l'estratto, idratante e lenitivo) viene coltivata da una piccola cooperativa agricola della provincia di Savona, e anche l'olio extravergine d'oliva proviene da coltivazioni biologiche liguri. La confezione è realizzata in alluminio, riciclabile al 100% e soprattutto riutilizzabile.



Questa maschera, da applicare sui capelli bagnati e lasciare in posa circa tre minuti, prima di risciacquare, ha proprietà idratanti, emollienti e lucidanti. Io la applico soltanto sulle punte, le uniche parti secche dei miei capelli, che per il resto sono grassi e con la tendenza ad appesantirsi molto facilmente. Sui miei capelli la resa è ottima: rimangono morbidi, lucidi, leggermente profumati e soprattutto leggeri. Il potere idratante è buono, ma credo adatto a capelli non troppo secchi e sciupati, per i quali consiglierei qualcosa di più nutriente. Mi sembra un balsamo adatto più a capelli normali e non eccessivamente bisognosi, insomma, che richiedono semplicemente qualche trattamento idratante in più, ogni tanto.
Il prezzo è di circa 11,30 euro, per 150 ml di prodotto, decisamente abbordabile :)

5 commenti

  1. Segno, ultimamente ho le punte dei capelli molto secche quindi stavo valutando di acquistare una maschera e naturaequa mi attrae molto, credo che siano da valorizzare le realtà che prediligono il km 0

    RispondiElimina
  2. Mi hai incuriosito con questa recensione ! Forse prima o poi mi deciderò ad acquistarlo anche perché ho i capelli abbastanza secchi e mi servirebbe !
    Sono una nuova lettrice :) Se ti va passa da me !

    http://always12345.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. Ciao! Ero tentata di provarla, mi incuriosisce parecchio, ma leggendo la tua opinione credo che non faccia a caso mio, necessito di un prodotto molto nutriente per le lunghezze. Review molto interessante :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, cara! sì, se cerchi qualcosa di molto idratante allora non credo faccia per te. Hai mai provato il balsamo di Biofficina?

      Elimina