Latest instagrams

Siero antirughe con proteine della soia, echinacea, ginseng e centella di Antos

La crema per il viso che sto utilizzando in questo periodo di caldo e afa è fresca e leggera ed ha una consistenza delicata e quasi impalpabile. Si tratta del serum antirughe di Antos:



Cercavo per l'estate una crema che non appesantisse e che fosse comunque idratante a sufficienza; il caldo mi rende insopportabili le consistenze troppo corpose e ricche, ed in genere tutte le cure dedicate al viso ed al corpo si riducono all'essenziale. La scelta di acquistare questo siero è dovuta al fatto che svolgesse una funzione anti-rughe: insomma, un prodotto idratante, leggero ma anche curativo.

L'inci contiene un mix di estratti vegetali dalle funzioni rigeneranti, cicatrizzanti e riepitelizzanti:
-proteine della soia, ricche di fitoestrogeni, incentivano la produzione di collagene ed elastina e ridensificano la struttura delle cellule dell'epidermide;
-echinacea, stimola la produzione di collagene ed accelera la cicatrizzazione di ferite;
-centella, promuove la formazione di nuove cellule cutanee ed ha proprietà rassodanti;
-ginseng, antiossidante;


Una piccola parentesi sulla confezione: il flacone, dotato di un erogatore a pressione, è trasparente, e permette sia di vederne il contenuto all'interno che di utilizzarlo senza che ci siano sprechi o avanzi, dal momento che il prodotto viene appunto spinto fuori e non prelevato/aspirato, e questo è decisamente un aspetto positivo.

La consistenza, come ho scritto sopra, è leggera e fresca; il siero, simile ad un gel, si stende facilmente e si asciuga nel giro di una decina di secondi, dando quindi il tempo di applicare sulla pelle ancora umida, se lo si desidera, un olio vegetale per rendere la formulazione più nutriente (consiglio di farlo la sera, come trattamento prima di andare a dormire). A differenza del gel d'aloe, simile a questo per consistenza, il siero non 'tira' la pelle ma si comporta a tutti gli effetti come una crema idratante, lasciandola morbida e distesa. Ottimo anche come base per il trucco, dal momento che predispone la pelle al fondotinta proprio perchè la rende levigata.
Riguardo l'effetto anti-rughe, come si sa non esiste nessuna crema in grado di eliminarle (al massimo di attenuarle), e questo siero infatti non ha cancellato quelle che mi ritrovo (ancora molto sottili e poco visibili, per la verità) sulla fronte: semplicemente, ha reso la mia pelle visibilmente più distesa, compatta e luminosa. Ho intenzione di continuare con questo siero fino all'inizio dell'autunno, o comunque fino a che le temperature non richiederanno un adeguamento della skin-care, per dare continuità al trattamento, che risulterà più efficace se sarà appunto costante e prolungato. Poi credo proseguirò con il serum lifting, di cui ho letto molti commenti positivi :)
Ancora una volta Antos mi ha colpita per efficacia, semplicità della formulazione e prezzo davvero competitivo: 9 euro per 50 ml.

4 commenti

  1. sembra molto interessante! Me lo segno. Grazie per la dritta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero ti ci troverai bene! :) Credo che possa adattarsi un po' a tutti i tipi di pelle: se ci aggiungi un olio puoi usarlo su quella secca, se aggiungi olio di neem od o.e. di tea tree soltanto sulle parti interessate va bene per quella mista. Fammi sapere se lo provi, e se ti va :)

      Elimina
  2. Interessante, per me potrebbe andare bene anche di notte durante l'inverno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo proprio di sì :) Magari con l'aggiunta di un olio una tantum

      Elimina