Latest instagrams

Gel detergente lenitivo e purificante di Bioearth

Ho acquistato il gel detergente per il viso Bioearth, con funzione purificante e lenitiva e adatto alle pelli miste e grasse, dopo aver letto trilioni di recensioni -tutte, o quasi, entusiaste- e dunque le mie aspettative erano alte.

Premessa: la mia pelle è mista, ma nulla di particolarmente sconvolgente. Un po' di punti neri sul naso e qualche brufolo/impurità che si accumula nella zona T nel periodo premestruale, e una leggera tendenza a lucidarsi, soprattutto sulla fronte. Ai lati del naso ho un po' di rossore in evidenza, sintomo di un problema di fragilità capillare che mi porto da sempre e contro il quale posso fare ben poco. Insomma, ho una pelle non problematica ma leggermente mista e delicata. Questo gel, con proprietà purificanti e allo stesso tempo lenitive, sembrava appunto fare al caso mio.



Il prodotto si presenta sottoforma di gel, fresco e dal profumo agrumato; va massaggiato sulla pelle del viso umida e poi risciacquato. Produce, al contatto con l'acqua e con il massaggio sul viso, una bella schiuma soffice.

Contiene il 43% di gel di aloe biologico, estratto di semi di pompelmo (dalle proprietà antibatteriche), estratti di camomilla (lenitiva e calmante), bardana (purificante e astringente) e rosa mosqueta (tonificante) ed olio essenziale di tea tree (purificante ed antibatterico).



Sulla carta si tratta sicuramente di un ottimo prodotto: inci impeccabile con numerosi estratti antibatterici, e gel di aloe che per la pelle, si sa, è una manna. E poi Bioearth è un'azienda che amo molto e di cui ho provato diversi cosmetici, negli anni (l'ultimo, in ordine di tempo, è stato l'ottimo scrub per il corpo); è anche grazie a lei che ho maturato l'idea di passare alla cosmesi ecologica, dopo aver provato una crema per il viso a base di aloe, appunto, l'ingrediente centrale del marchio.

Però qualcosa pare non funzionare :/ la pelle mi si secca e tira in modo proprio fastidioso. Dopo qualche tentativo ho lasciato perdere. A distanza di qualche settimana ho ripreso, ed il problema si è ripresentato. 

Potrei unire al gel altri ingredienti per renderlo più idratante? Avete consigli da darmi?

Nessun commento