Latest instagrams

Handful of Sun: crema per le mani di Uoga Uoga

Direttamente dalle nordiche lande lituane, tempo fa è giunto a fino a me un pacchetto ricco di creme e detergenti di cui Lena, co-ideatrice di Uoga Uoga, mi ha omaggiata. Ho parlato del brand in modo più dettagliato qui, link a cui vi rimando se volete saperne di più.

Nel pacchetto di omaggi, oltre alla crema per il viso Velvet Skin e al detergente in polvere Naked In The Fields, Jes ha inserito Handful Of Sun, crema per le mani adatta a tutti i tipi di pelle:

Tubetto di plastica, dosatore a pompetta, packaging semplice ed essenziale: così si presenta la confezione, che contiene 50 ml di crema, densa e profumatissima di gelsomino, per ammorbidire ed idratare la pelle delle mani.

Molti gli oli vegetali impiegati: albicocca, mandorle dolci, macadamia e olivello spinoso, con l'aggiunta dei burri di karitè e mango, vitamina E ed estratto di gelsomino


Un inci ricco che si traduce in un altrettanto ricca consistenza, che regala alla crema un effetto nutriente eccellente sulla pelle, e nonostante questo una facile stesura.


Non ho una pelle pretenziosa: è normale, solo secca in alcune giornate dell'anno particolarmente fredde, ma nulla che non possa essere gestito con una buona crema idratante.

Questa crema, più che a tutti i tipi di pelle, mi sento di consigliarla a chi ha mani secche, ispessite e rovinate. Pur applicandone una minima quantità, infatti, il surplus di idratazione si manifesta sottoforma di una patina di unto che impiega un po' di tempo ad assorbirsi. Motivo per il quale ho preso a massaggiarla soltanto sugli ispessimenti che ho alle estremità di alcune dita, dovuti ad anni ed anni di reiterati mordicchiamenti causati dallo stress. E su questi, funziona davvero alla grande! 
Detto questo, la crema è sì buona, ma in commercio ne esistono senz'altro di migliori, e per prodotti di questo tipo in genere acquisto made in Italy.
Uoga Uoga pare più interessante, invece, per quanto riguarda il trucco minerale...

Nessun commento