Latest instagrams

Deodorante spray naturale di Green Natural

Deodorante, questo sconosciuto! Ebbene, ammetto pubblicamente -e candidamente- di aver evitato di usare il deodorante per quattro anni buoni. Il motivo? Le alternative naturali a quelli chimici ed anti-traspiranti reagivano in una maniera tutta particolare all'odore del mio sudore, facendomi ottenere quindi l'effetto opposto a quello desiderato. Cestinato quindi l'ultimo deodorante eco-biologico, sono ricorsa all'amido di riso e all'olio essenziale di tea tree che, devo dire, consiglio a quante di voi hanno una sudorazione blanda. Questo metodo casalingo, che ho utilizzato per anni, consente di assorbire il sudore in modo delicato e di creare nella zona ascellare un ambiente sgradito ai batteri, grazie all'olio essenziale. In situazioni di sudorazione eccessiva, però, a meno che non vogliate passarvi la polvere ogni mezz'ora, il suddetto sistema funziona poco (almeno su di me). Ho resistito a lungo, ma alla fine ho capitolato e, eliminate le ultime resistenze, mi sono diretta nella bio-profumeria La Biotique e ho acquistato il deodorante in formato spray di Green Natural, con allume di potassio:


Green Natural è una mia vecchia conoscenza, di cui ho provato cose diverse; detergenti per l'igiene personale e per la casa (alcuni di questi sfusi) sono realizzati con ingredienti semplici e funzionali, il packaging è essenziale e privo di confezioni esterne, in linea con i principi ecologisti dell'azienda che (anche) per questo apprezzo molto.

Il deodorante in spray che ho acquistato promette protezione dai cattivi odori per 24 ore, idratazione ed efficacia antibatterica. L'ho scelto nella versione neutra, ma  sono disponibili diverse alternative profumate: mirra e sandalo, talco, mentolo e brezza marina.





                      INCI: aqua, potassium alum, glycerin, sodium benzoate, potassium sorbate.

Il potassium alum è l'allume di potassio, un sale idrato inodore e incolore che, grazie alla componente salina, contrasta gli acidi che possono formarsi nel cavo ascellare inibendo la proliferazione batterica e, di conseguenza, i cattivi odori. Presenta anche proprietà emostatiche e lenitive. Approfondendo la questione se sia o meno anti-traspirante, ho trovato alcune discussioni molto interessanti che, se volete, potete leggere qui. Un ingrediente a quanto pare controverso, che mi riservo di 'studiare' meglio.

La glicerina è idratante ed emolliente.

Il sodium benzoate è il sale dell'acido benzoico, e ha proprietà batteriostatiche e fungistatiche

Il potassio sorbato è un conservante con azione antimicrobica limitata a lieviti e funghi (fonte: my personal trainer)

Come mi trovo: uso questo deodorante da abbastanza tempo per essermene fatta un'idea. Lo spruzzo, lo lascio asciugare qualche secondo, e la pelle mi rimane pulita, asciutta e senza odore fino a sera, il che, per una che letteralmente soffre di sudorazione facile ed abbondante, è un vero miracolo. Nulla da dire nemmeno sull'effetto idratante dato dalla glicerina, che è buono. 
Un ottimo deodorante, dal mio punto di vista, se non fosse che l'allume di potassio, a quanto pare anti-traspirante, mi suscita non poche perplessità. Qualcuna, tra voi lettrici, è in grado di dirmi qualcosa in più?

2 commenti

  1. L'allume di potassio su di me funziona egregiamente ma tende a irritare la pelle. Dipende un po' dalle formulazioni. Ad esempio nel Bema lo tollero bene :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Federica! Anche su di me funziona, senza crearmi irritazioni. Però mi sa che la prossima volta mi orienterò su un deodorante che non contenga anti-traspiranti :(

      Elimina