Latest instagrams

Panetto di sapone artigianale all' olio di lentisco di Iliana

La vacanza in Sardegna, oltre ad avermi fatto scoprire luoghi meravigliosi, è stata utile per conoscere una realtà cosmetica locale di cui -fino ad allora- non avevo mai sentito parlare. Iliana, come scritto in questo post, è un'azienda cosmetica sarda che, per la produzione artigianale dei propri saponi e detergenti, utilizza materie prime autoctone: ginepro, lentisco, mirto ed elicriso. A colpirmi sono state le formulazioni semplici e naturali e la delicata essenzialità delle confezioni, aspetto che associo ai prodotti realizzati a mano e con cura.
Il panetto di sapone all'olio di lentisco che ho acquistato è pensato per la detersione delle pelli secche o sensibili ed intolleranti:



La confezione è semplice e priva di orpelli inutili: è in cartoncino, a cui è stato pinzato il foglietto illustrativo ed informativo. Rispetto al sapone all'olio di ginepro, questo produce una schiuma molto più soffice, ricca e consistente e lascia la pelle ben nutrita ed idratata. La mia pelle è tutto fuorchè secca, infatti uso questo sapone saltuariamente, in genere dopo un' esposizione prolungata al sole quando la pelle è più secca ed infiammata ed ha quindi bisogno di maggior nutrimento.Lo utilizzo anche come sapone per le mani proprio perchè idratante, dato che detesto la sensazione di secchezza che procurano alcuni detergenti.
L'inci è perfetto: olio di oliva (nutriente ed antiossidante), olio di cocco, olio di ricino, burro di karitè ed olio di lentisco (antinfiammatorio e cicatrizzante).
Consiglio, una volta utilizzato il panetto, di riporlo sopra ad un portasapone in materiale naturale che sia forato per evitare ristagni antigienici di batteri.




Prima di comprare questo sapone, non avevo idea di cosa fosse l' olio di lentisco e ne ho quindi approfittato per fare qualche ricerca in merito: il lentisco è una pianta che, in Italia, si trova solo in Sardegna, in Liguria e in Sicilia (è in grado infatti di resistere all' aridità del terreno, quindi si adatta bene al clima mediterraneo) e, dalle sue bacche, si ricava un olio che, limitatamente alla cosmesi, ha proprietà antisettiche e cicatrizzanti. Interessante il fatto che possieda mille altre virtù benefiche per la salute generale del corpo. Quello degli oli ed oli essenziali è un argomento che mi interessa molto, e prometto di informarmi in merito e di darvi ulteriori informazioni.

Tornando a noi, consiglio questo prodotto? Assolutamente sì se avete la pelle secca o molto delicata, o, come nel mio caso, bisognosa di idratazione dopo un bagno di sole ;)
Il costo è di circa 3 euro. :)


1 commento

  1. Grazie per il consiglio! Lo proveró ;-)

    RispondiElimina