Latest instagrams

Olio di avocado: come lo utilizzo.



Utilizzo ormai da tempo l'olio di avocado su pelle e capelli e, dopo aver notato i benefici della sua applicazione a lungo termine, vorrei parlarvi di come lo uso. L'olio di avocado ha infatti un alto potere idratante e nutriente, è ricco di vitamine e di acidi grassi, è in grado di penetrare a fondo nella pelle e di assorbirsi rapidamente, è un ottimo antiossidante ed è indicato per le pelli secche, danneggiate e che presentano macchie e cicatrici. 
Lo utilizzo, come ho scritto prima, su pelle e capelli, in 3 modi:
-impacco idratante per i capelli: faccio scaldare l'olio a bagnomaria e lo applico sulle punte (avendo i capelli grassi evito di stenderlo sulla cute), lo tengo in posa almeno 2 ore, a volte tutta la notte, e poi procedo con lo shampoo. Lo utilizzo caldo perchè più facile da stendere e da assorbire. Idrata a fondo i capelli e previene le doppie punte.
-trattamento idratante per la pelle dopo la doccia: sulla pelle del corpo ancora bagnata applico un leggero strato di olio. Si assorbe in fretta e lascia la pelle morbidissima e idratata. Lo consiglio soprattutto nel periodo estivo perchè è utile per prevenire le macchie causate dall'eccessiva esposizione solare.
-trattamento-notte idratante e anti-age per la pelle del viso: a sere alterne applico con movimenti circolari un leggerissimo strato di olio sulla pelle delle viso insistendo in particolare sulla fronte e sul contorno degli occhi. Alterno l'olio di avocado all'olio di rosa mosqueta, ottimi per prevenire le rughe e nutrire la pelle senza appesantirla troppo.


L'olio di avocado che sto utilizzando è quello di Officina Naturae, azienda italiana di cosmesi eco-bio di cui già avevo provato l'olio di ricino (per leggere la recensione, cliccate qui), costa circa 6 euro per 100 ml.
Ciao! :)

Nessun commento