Latest instagrams

La mia pulizia del viso settimanale

In genere, quando si tratta di curare viso e capelli cerco di essere costante (cosa che invece non sempre faccio nei confronti di mani, piedi e in generale del resto del corpo), e settimanalmente, di solito nel weekend, mi dedico ad una pulizia del viso più profonda di quella quotidiana. Chi ha la pelle grassa o mista conosce bene l'importanza di tenerla pulita e nello stesso tempo idratata, perchè se troppo trascurata questo tipo di pelle tende davvero a diventare un concentrato di imperfezioni: brufoli, punti neri e chi più ne ha più ne metta.
Questi sono i prodotti che di solito utilizzo durante la mia 'pulizia profonda':




  • La saunetta facciale: il primo step della pulizia consiste nell' aprire i pori della pelle del viso grazie all'azione del vapore; non ritengo la sauna facciale fondamentale, prima che me la regalassero utilizzavo semplicemente il vapore ottenuto bollendo un litro d'acqua circa in una pentola; forse la saunetta risulta più delicata sulla pelle soprattutto se l'avete sensibile o avete problemi di capillari fragili. In ogni caso, saunetta o pentola d'acqua bollente, per pulire la pelle in profondità l'uso del vapore è fondamentale.
  • Olio essenziale di limone: ne utilizzo due gocce che verso nell'acqua della saunetta; quest'olio ha proprietà purificanti ed antibatteriche e in aromaterapia è considerato un euforizzante in grado di alzare il tono dell' umore.
Dopo aver fatto questo bagno di vapore, con un fazzoletto di stoffa cerco di eliminare i punti neri che, essendosi aperti i pori, dovrebbero venir via con maggiore facilità. Fatto questo, lavo il viso con un 
  • Latte detergente delicato: quello che vedete in foto, e di cui vi parlerò nei dettagli in un altro post, è quello che sto utilizzando ora, è di Verdesativa ed è a base di canapa e uva rossa. 


  • Crema idratante: da utilizzare dopo aver applicato e successivamente rimosso il latte detergente. Dopo questa pulizia è bene non usarne una troppo aggressiva, l'azione del vapore e il successivo 'strizzamento' delle impurità rischierebbero altrimenti di essere eccessivi se combinati con una crema troppo forte. In questo caso, io applico la mia amata 'a fior di pelle' di Alchimia Natura di cui già vi avevo parlato.
  • Gel di aloe vera: lo stendo sulle zone più arrossate del viso dove ho insistito maggiormente con la pulizia (naso e mento, soprattutto) per calmare e lenire la pelle. Il gel in foto è quello di Bioearth, ottimo, e anche per questo farò un post a parte.

Ovviamente, la pulizia da sola non basta a regalare una pelle sana e bella, occorre fare movimento, bere molta acqua e, cosa di cui molto spesso ci dimentichiamo, mangiare sano :)
Quali sono i prodotti che utilizzate?

Nessun commento