Latest instagrams

Spugna 'The konjac sponge' (acquisti torinesi -parte due-)

Assieme alla maschera per il viso di So' Bio di cui ho parlato qui, durante la mia razzia all' Erboristeria Melissa di Torino ho acquistato la spugna per il viso di 'The Konjac Sponge Company', più per curiosità che necessità effettiva; ne avevo sentito parlare in lungo e in largo e volevo farmene un' idea anch'io. Ho optato per quella all'argilla verde ad azione detossinante, per pelli normali/miste:



The Konjac Sponge Company è un' azienda inglese che lavora e mette in commercio queste spugne naturali ottenute dalla lavorazione della pianta Konjac, appunto, originaria di Cina, Giappone e Corea, paesi nei quali viene coltivata anche a scopo culinario e medicinale, oltre che cosmetico. Questa spugna possiede naturalmente vitamine e sali minerali e, passata sul viso, massaggia, stimola la microcircolazione ed esfolia leggermente.


Sarò sincera, schietta e concisa: la differenza tra il 'prima' e il 'dopo' io non la vedo proprio :/ appena passata sulla pelle si avverte, in effetti, una leggera azione esfoliante che la rende un po' più morbida, ma per quel che riguarda la mia esperienza i benefici finiscono qui. E mi sembra un po' poco per una spugna che costa 10 euro. Sbaglio qualcosa nell'utilizzo? Avevo aspettative troppo alte alimentate dalle mille recensioni positive lette in rete? è un prodotto sopravvalutato? Non ne ho idea. Non posso dire che sia un prodotto negativo, semplicemente mi sembra superfluo; preferisco lavare il viso con il mio detergente abituale e settimanalmente fare il mio solito scrub home-made con miele, limone e zucchero, e tanto mi basta.
Esperienze con la Konjac Sponge?

2 commenti

  1. Io ho quella al bambu per pelli acneiche, acquistata l'anno scorso quando l'acne da stress mi aveva rifatto visita. Mi aiutava, sentivo veramente la pelle più fresca e pulita e riduceva molto la comparsa di brufoli. Secondo me funziona sulle pelli che hanno molte impurità e hanno bisogno di una pulizia più profonda, altrimenti è inutile se non dannosa. Dopo qualche mese infatti ho smesso di usarla, temendo che mi assottigliasse troppo la grana pelle. Insomma, sono arrivata alla conclusione che è sufficiente usarla una volta a settimana per rimuovere le maschere o in sostituzione dello scrub...e in effetti si, è una normale spugnetta XD! Ti suggerisco però, quando non la userai più sul viso di usarla per il corpo, fa un bel massaggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie! :)
      i tuoi consigli sono sempre preziosi :)

      Elimina