Latest instagrams

Shampoo concentrato delicato di Biofficina Toscana+balsamo rivitalizzante di Bioearth

Sto testando da un po' lo shampoo concentrato purificante di Biofficina Toscana, ma dal momento che sono in vacanza e volevo viaggiare leggera, mi sono portata dietro tutta una serie di campioncini da smaltire, e ho spezzato la routine del periodo iniziando con il sample di shampoo concentrato delicato, sempre di Biofficina Toscana.



Fà parte della linea di shampoo concentrati uscita da poco sul mercato, e che, oltre allo shampoo delicato, comprende quello rinforzante, volumizzante e purificante. Di quest' ultimo, mi sto facendo un' idea abbastanza precisa perchè lo sto usando da diverso tempo (ho acquistato la confezione nonappena è uscito sul mercato), e per questo ne parlerò in un post a parte. Questo campioncino di shampoo delicato mi è durato per due lavaggi perchè, a differenza di quello purificante, produce molta più schiuma e lava i capelli con una minore quantità. La sua funzione principale è quella lucidante, e a tal proposito contiene estratti di malva, edera, ortica , salvia e timo, che agiscono in sinergia con un principio brevettato proprio da Biofficina, Luminescine, ad azione lucidante. Il detergente è profumato agli oli essenziali di arancio e limone. Ho provato questo shampoo senza alcun tipo di idrolato da abbinare (questi shampoo concentrati sono concepiti per essere utilizzati in sinergia con gli idrolati, per maggiori informazioni rimando comunque al sito di Biofficina, piú completo di qualsiasi cosa io possa dire ;)), e mi è piaciuto moltissimo: amo il fatto che la consistenza sia piuttosto liquida e si amalgami facilmente ai capelli, e l'effetto lucidante è visibile fin da subito. I capelli sono leggerissimi, brillanti e profumati utilizzando solo metà confezione (diluita con acqua). Siccome questi detergenti concentrati mi incuriosiscono molto, appena avrò finito quello purificante mi getterò a capofitto su questo. Il prezzo è allettante, circa 7.50 per 150 ml, davvero poco se si tiene conto del fatto che, essendo concentrato, la quantità va dimezzata perchè deve essere diluito. Lo consiglio a chi ha capelli non particolarmente problematici, ma spenti e un po' "sottotono": la presenza, tra gli altri ingredienti, dell' olio d'oliva toscano contribuirà a renderli piú nutriti e forti. Ho utilizzato questo shampoo in abbinamento al balsamo energizzante di Bioearth, anch'esso in campioncino, pensato per capelli trattati e decolorati:

  


Non ho capelli tinti chimicamente o decolorati, ma piuttosto sciupati sulle lunghezze da qualche mese a questa parte (a causa di una tinta naturale che me li ha seccati a dismisura) e ora il tutto è peggiorato dal sole. Avevo provato tempo fa il fratello di questo balsamo, quello a funzione idratante (per leggere la recensione, cliccate qui) sempre di Bioearth. Trovo questo energizzante molto piú corposo e nutriente dell'altro, che pure ha funzione nutriente, e preferisco nettamente questo perchè lascia i capelli visibilmente più morbidi. La consistenza è una via di mezzo tra il denso e il liquido; applicato sui capelli e lasciato in posa per 3-4 minuti forma una patina oleosa, dovuta alla presenza dell'olio di cocco, che scivola via quando i capelli vengono risciacquati, e li lascia assolutamente morbidi. Insomma, se avete capelli normali e con le lunghezze curate ed idratate, il balsamo nutriente potrebbe bastare, nel caso invece di capelli piú secchi e sciupati consiglio questo energizzante, che ho trovato piú forte e intenso. Il costo è lo stesso per tutti i tipi di balsamo della linea Hair di Bioearth, circa 11 euro.
:)

Nessun commento