Latest instagrams

Lozione esfoliante vegetale per il corpo Alo&Scrub di Bioearth

Per Natale mi sono voluta regalare un prodotto che non utilizzo spesso e che, in genere, faccio da me con pochi e semplici ingredienti: lo scrub per il corpo, acquistato su Macrolibrarsi.
In particolare, ho scelto l'Alo&Scrub di Bioearth, una crema che è insieme esfoliante ed idratante, e che è preparata con gel di aloe vera, oli di mandorle dolci, jojoba e borragine, sale marinoburro di karitè e vitamina E.


La confezione che ho acquistato contiene 5 bustine da 40 grammi l'una, che possono essere utilizzate per una sola applicazione oppure per due/tre, a seconda che la zona del corpo da trattare sia più o meno estesa.



La consistenza è cremosa, come visibile in foto, e granulosa al tempo stesso stesso, ma i granuli di sale marino sono piccoli e delicati sulla pelle. Il profumo è particolare, dolciastro e tenue. 


Ho iniziato ad utilizzarlo principalmente per uniformare ed ammorbidire la pelle della schiena, che in inverno spesso si infiamma a causa delle spalline del reggiseno che mi provocano irritazione (cosa che puntualmente scompare in estate, quando il sole ed il caldo me la asciugano); avevo piccole macchiette dovute a precedenti sfoghi che erano poi rientrati, e volevo appunto eliminare lo strato superficiale per rendere la pelle più omogenea e compatta possibile.

Per le prime due applicazioni ho utilizzato due bustine, che ho lavorato bene prima sulla pelle asciutta della schiena e poi sul resto del corpo (ma sulla pelle più delicata può essere applicato dopo averla inumidita, in modo da rendere l'esfoliazione più blanda). Per la terza e quarta applicazione, invece, ho utilizzato solo metà bustina ogni volta. Non sono una maniaca di scrub ed esfolianti, che tendo ad usare una tantum, ma la mia pelle ne aveva particolare bisogno, ed in ogni caso non ne ho abusato, dilatando i trattamenti ed utilizzando poco prodotto. 

I risultati sulla mia pelle (che non trattavo da tempo) sono andati al di là delle aspettative: intendiamoci, ogni scrub leviga la pelle, chiaramente, ma questo, oltre a rendermela morbidissima senza risultare troppo aggressivo, me l'ha lasciata idratata per giorni grazie alla sinergia degli oli presenti, bilanciati in modo tale da non lasciare la pelle unta, cosa che invece mi capita spesso, quando a prepararmi gli scrub con gli oli sono io stessa. D'altronde non ci si può improvvisare alchimiste! ;)
Un ottimo prodotto davvero, che consiglio di utilizzare una volta alla settimana con costanza, calibrando bene la quantità giusta per le vostre esigenza per evitare sprechi.
Potete acquistare qui la versione in buste monodose, che ho utilizzato io, oppure quella in barattolo, da 250 ml, qui :)



Se volete fare acquisti sul sito di Macrolibrarsi, al momento dell'ordine potete inserire il codice 6027 -se vi fa piacere; non pagherete nulla in più, ma la sottoscritta, grazie al programma di affiliazione, riceverà una percentuale sul vostro ordine. Nel mio blog parlo e consiglio solo e soltanto prodotti in linea con la mia filosofia di pensiero: ecologista, etica e cruelty-free!



4 commenti

  1. Ma che carina l'idea di fare uno scrub in buste, certo forse sarebbe meglio per quelli concepiti per il viso per via della minor quantità richiesta, ma per quanto è poco EcoBio un packaging con più carta, su alcuni prodotti diventa funzionale anche per conservare il composto. Segno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero! In ogni caso è un prodotto che uso una tantum, fosse di utilizzo costante ne cercherei uno in una confezione più grande :)
      Un bacio, Franci bella

      Elimina
  2. interessantissimo questo scrub non ne ho mai trovato uno sorprendente ma questo sembra proprio buono =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ne ho provati pochi, ma devo dire che questo è il migliore! :)

      Elimina