Latest instagrams

Mascherina riposante/rilassante per occhi di Vaillant Imo

Ogni volta che visito una città nuova, la lista delle cose da vedere si estende anche alle erboristerie e bioprofumerie; se mi capita di entrare in uno di questi negozi, documento fotograficamente il tutto ed eventualmente ne scrivo in un post, se penso che valga la pena parlarne. Considero infatti le erboristerie come veri e propri luoghi di benessere a tutto tondo, e non negozi nel senso stretto e riduttivo del termine.
Durante il mio soggiorno padovano, ho avuto modo di conoscere Artiglio del diavolo, un'erboristeria molto fornita situata nel pieno centro cittadino, che presenta una scelta davvero vasta di cosmetici naturali, scelta che comprende marche note come Dr. Organic, Weleda, Flora, Mosqueta's ed altre più di nicchia.




Non avevo bisogno di nulla in particolare, ma ho deciso di comprare due maschere riposanti/rilassanti per gli occhi di Vaillant Imo, azienda farmaceutica ad indirizzo naturale e fitoterapico.




Si tratta di una mascherina in tessuto -credo- sintetico, imbevuta di estratti di hamamelis, camomilla, rosa, tiglio e fiordaliso; si applica sugli occhi puliti facendo attenzione a farla aderire completamente alla pelle e la si mantiene per circa 10 minuti. Meglio ancora se la mascherina è stata fatta raffreddare per un po' in frigorifero. Non ho particolari problemi di occhi stanchi/gonfi/con borse, di conseguenza l'efficacia di cui posso parlare è riferita ad una sensazione di freschezza e leggerezza nella zona oculare che, sì, ho avvertito. Non so se effettivamente può attenuare eventuali inestetismi e gonfiori, ma di certo l'applicazione di questa maschera apporta grande sollievo, soprattutto dopo una giornata di studio in cui gli occhi hanno faticato particolarmente. In realtà, impacchi di questo tipo possono essere fatti tranquillamente a casa con i dischetti di cotone imbevuti nel decotto di camomilla senza acquistare nulla di già pronto, ma effettivamente risultano comodi se uno si trova fuori casa, quindi sì, le consiglierei.
Il costo è di circa 2 euro per ogni confezione, che è monodose.
:)

Nessun commento