Latest instagrams

Lip balm black cherry tinted di Hurraw!

Stavo per terminare (dopo un utilizzo lunghissimo) il burrocacao di Akamuti di cui ho parlato qui, ed ho pensato di approfittare di un buono sconto per fare il mio primo (ed al momento unico) ordine sul sito La bottega color cannella per cercare un valido sostituto di Ruby Fruits, un lip balm che fosse altrettanto idratante, naturale e duraturo, ma che in più contenesse qualche pigmento colorato. Volevo qualcosa che assomigliasse a Yumtint di Neve Cosmetics, ma che costasse un po' meno. La scelta è ricaduta sul burrocacao black cherry tinted di Hurraw!, brand statunitense di prodotti per le labbra vegani e biologici:



Non conoscevo affatto l'azienda, essendo particolare e decisamente di nicchia, ma sul sito del negozio on-line presso cui ho fatto acquisti ho letto qualcosa sul loro modus operandi e sulla filosofia ed accuratezza che sta dietro ad ogni singolo prodotto, e me ne sono innamorata ^^

Gli ingredienti utilizzati sono tutti vegetali, biologici, certificati 'no ogm' e senza glutine; gli estratti sono spremuti a freddo e centrifugati e gli oli e i burri vengono lavorati a basse temperature in modo tale da mantenere inalterate le loro proprietà. Quindi non solo solo prodotti vegani, ma anche crudisti.

La varietà di questi burri per labbra è molto ampia, io ho scelto il black cherry tinted perchè, appunto, volevo che, oltre ad idratare, colorasse un po'. Quello che vedete sotto, è l'effetto dopo 5-6 passate:



Effetto molto blando, purtroppo, però comunque visibile. D'altronde non si tratta nè di un rossetto, nè di un gloss, ma di un burrocacao colorato, quindi pretendere che colori vistosamente e a lungo le labbra è sbagliato. La qualità di questo lip balm è però davvero ottima, idrata le labbra a lungo anche con una sola passata e il profumo è fruttato e buonissimo.

L'inci è perfetto: oltre agli ingredienti idratanti 'soliti' (oli di mandorle dolci, di cocco, di jojoba, di ricino e d'oliva), contiene l'infuso di alcanna (una radice colorante rossa) e succo di ciliegia, che è quello che conferisce al burrocacao il suo meraviglioso profumo.


Lo consiglio? Assolutamente sì. Amo le aziende che lavorano con cura e dedizione sulla base di una filosofia sentita. L'unico 'problema', che non riguarda assolutamente l'azienda in sè, è il fatto che è straniera, e trovo assurdo che io debba far arrivare dagli Stati Uniti un burrocacao che potrei probabilmente reperire anche qui in Italia (o spignattare, se mi ci mettessi d'impegno)..Insomma, lo trovo un po' uno spreco di risorse. Devo dire che, come norma generale, cerco di acquistare quasi esclusivamente prodotti italiani, e quindi uno strappo alla regola una volta ogni tanto ci può anche stare. (è un discorso che esula completamente dalla bontà del prodotto e dell'azienda, che come scritto sopra sono ineccepibili).

Il prezzo non è dei più bassi, 5.50 euro, ma la qualità degli ingredienti e della lavorazione lo giustifica tutto.
:)

2 commenti

  1. ciao :) io ho provato quello Vata e quello al Te verde Matcha....meravigliosi! quelli colorati non poi avevo presin in considerazione, ma mi sa che ho sbagliato! La filosofia dietro questi prodotti è molto bella, sopratutto per quanto riguarda la salvaguardia del nostro ambiente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao bella! :)
      Già, io ho un debole per le aziende che lavorano in questo modo :) Peccato che producano solo burri per labbra, avrei provato volentieri altro :)

      Elimina