Latest instagrams

Sample di dentifricio al tea tree di Dr. Organic: impressioni

Anche per quanto riguarda il dentifricio sono una talebana dell'inci! Se tutto quello che metto sulla pelle deve essere impeccabile, a maggior ragione lo deve essere un dentifricio, considerato il fatto che lo mettiamo in bocca e che ci sono discrete possibilità di ingerirlo, pure. Ho provato in passato, e con soddisfazione, i dentifrici di Tea Natura all'argilla e menta (di cui trovate la recensione qui) e l'omeodentifricio di Fitocose (recensito qui). Quest'ultimo, poi, mi è piaciuto in particolare, ma ero comunque alla ricerca di un prodotto che fosse anche sbiancante, e ho chiesto all'erborista di un negozio in cui ho fatto tappa a Pavia di farmi provare il dentifricio antibatterico e sbiancante all'olio di tea tree di Dr. Organic, di cui ho ricevuto alcuni campioncini:


) e




Non ho le foto della pasta, e dato che ho finito i sample da un po' mi è impossibile farvela vedere, ma è di consistenza abbastanza densa e granulosa. Il profumo è mentolato e fresco e, dopo un po' che lo si tiene in bocca, pizzica leggermente (nulla di troppo fastidioso, comunque). Lascia una sensazione di pulizia in bocca che io trovo piacevolissima, ma nello stesso tempo non stucchevole o troppo intensa come quella dei dentifrici da supermercato. La cosa che più mi piace, però, e che poi è il motivo che mi ha spinto a provarlo, è che i denti appaiono visibilmente più bianchi, e già dal primo utilizzo. Il motivo (l'unico) per cui non ho comprato la confezione normale? Il prezzo, che è di 7 euro e rotti, assolutamente giustificato ma davvero eccessivo (per me, almeno).
Avete provato altri prodotti naturali, e sbiancanti, che siano un po'meno costosi?

1 commento

  1. Io ho provato quello al melograno e il gusto non mi ha soddisfatto..amo le cose più fresche! A prezzo pieno è troppo anche per me....

    RispondiElimina